Verbi Inglesi che Sono Enantiosemia

Hai mai trovato verbi inglesi, significano l’opposto di quello che ricordavi? Allora, magari hai già trovato qualche volta un “contronimo” o se vuoi il termine più “reale” un Enantiosemia.

Un contronimo o Enantiosemia è un verbo o una parola che ha due significati opposti. Quindi un contronimo è una parola che ha un omonimo (un’altra parola che si scrive e legge nella stessa maniera, ma con significato differente) che è anche un antonimo (una parola con significato opposto).

Ci sono molte Enantiosemi in ogni lingua, però oggi vorrei vederne con te qualcuno in inglese (specialmente verbi inglesi). In inglese, due sono le principali ragioni che portano alla creazione di un “contronym”:

Parole con etimologie differenti che convergono in una sola parola
Una parola acquisisce significati differenti e opposti col tempo.
Qui ci sono alcuni dei contronomi più comuni tra i verbi inglesi.

To Buckle

Buckle in inglese vuol dire fibbia, e quando si usa come verbo può voler dire

Unire, assicurare assieme con una fibbia
Per esempio: dobbiamo allacciare bene i nostri zaini –> we have to bucale our backpacks

Piegare, collassare sotto pressione
Per esempio: sento le mie gambe collassare –> I feel my legs bucale

To Cleave

Cleave è un altro verbo interessante, perché in base al contesto il significato può essere davvero drammaticalmente opposto, come vedremo adesso

Unire, o avvicinarsi molto
Per esempio: il coniglietto si avvicino alla madre –>The little rabbit clave to his mother
Dividere, separare (specialmente tagliando)
Per esempio: il cacciatore usa il coltello per separare la carne del coniglio dalla pelle –> The hunter uses his knife to cleave the rabbit’s meat from the skin

To dust

Dust è polvere, ma quando lo utilizziamo come un verbo può voler dire

Spolverare
per esempio: mio padre mi ha chiesto di spolverare il tavolo –> My father asked my to dust the table
Spolverizzare, buttare polvere
Mia madre ha messo un velo di zucchero a velo sulle fragole –> my mother dust the straberrys in a thin layer of sugar

To enjoin

Un altro verbo che cambia molto è enjoin

Dare istruzioni, comandare
Per esempio: per il bene del bambino, il nonno ha obbligato i genitori a parlare dopo il divorzio –> for the child sake, the grandfather enjoined the parents to talk to each other after the divorce
Proibire, impedire
per esempio: dopo ciò che è successo, il giudice ha probito a mia madre di mettersi in contatto con me –>After what happened, the judge enjoined my mother from contacting me
To overlook

L’ultimo verbo di oggi è overlook, che può voler dire:

Controllare, monitorare, ispezionare:
Per esempio: la professoressa monitorò i miei progressi accademici à the professor overlook my academic progress
Non riuscire a notare,o scegliere di non enfatizzare
per esempio: quando sono stanto, la professoressa finge di non vedere i miei errori grammaticali à when I’m tired, my professor overloook my grammar mistakes.

Molto interessante.

Lascia un commento