Come Costruire Pad per la Batteria Elettronica

Le batterie elettroniche sono degli strumenti affascinanti ma che hanno un certo costo, non sempre alla nostra portata. Ma non perderti d’animo. Questa guida ti mostra come realizzare, in pochi passi dei pad per batteria elettronica in tutto e per tutto simili a quelli disponibili nei negozi.

Ciò di cui hai bisogno sono dei trigger: essi traducono la vibrazione in un segnale che viene inviato alla centralina, che a sua volta lo convertirà in un suono. Se cerchi sui principali negozi presenti online ti accorgerai che uno di questi dispositivi elettronici costa circa due euro: un prezzo tutt’altro che proibitivo!

Ora prendi 1 trigger appena acquistato e poggialo su di una tavoletta di legno, quindi stendi sopra questo uno strato di gomma para. Collega tramite un jack l’uscita del trigger ad una centralina e il gioco è fatto! Il tuo pad è praticamente pronto: ogni colpo prodotto sulla tua tavoletta verrà convertito in un suono.

Tuttavia, prima d’incollare il trigger al legno e fissarlo una volta e per tutte, devi scegliere la sua collocazione ideale. Ti sconsiglio di posizionarlo al centro della tavoletta in quanto colpendo la gomma posta sopra di esso tenderesti a non ottenere una risposta dinamica fedele. E’ preferibile collocare quindi il trigger ai margini del nostro pad. Una volta scelta la sua posizione puoi finalmente incollarlo e procedere a sua volta a fissare definitvamente la gomma para sulla tavoletta.

Lascia un commento