Come Preparare Olio al Rosmarino

Alle volte, preparare qualcosa di davvero delizioso è facile come bere un bicchiere d’acqua. Basta solo conoscere qualche trucco in cucina semplice.

L’importanza dei condimenti all’interno di una ricetta è un aspetto pressoché fondamentale a cui, per nessun motivo, bisogna dare poca importanza. Spezie e aromi sono quel tocco che riescono a rendere unico un piatto. Ma non solo: l’olio è il legante che unisce molti ingredienti dando loro un gusto di inconfondibile sapore.

Ma se l’olio classico è già buono, è possibile renderlo ancora più buono.

Oggi, per esempio, vediamo come insaporire questo condimento in modo delicato e avvolgente, trasformandolo in un olio al rosmarino dal sapore delizioso.

Ingredienti
olio extra vergine di oliva, 500ml
rosmarino, 2 rametti

Tempo di preparazione 5 minuti + 15 giorni

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta prendendo il contenitore dell’olio e mettendoci all’interno un paio di rametti freschi di rosmarino. Chiudete bene e mettete a riposare per almeno due settimane: durante questo periodo si macererà conferendo al condimento un sapore ed un profumo deliziosi, perfetti per accompagnare risotti, vellutate, verdura e carni.

Lascia un commento