Come Preparare Esfolianti per Corpo

Questi prodotti esfolianti naturali, detti scrub, eliminano la pelle ruvida e secca, lasciando il corpo liscio e sericeo. Per non irritare la pelle delicata, non usate troppo vigore. Attenzione: evitate di applicare a zone sensibili, come i genitali e il viso.

Occorrente
Scrub per pelli secche e squamose:
45 g di farina gialla tritata finemente
30 g di fiocchi di avena tritati finemente
30 g di mandorle tritate finemente
1 cucchiaio di olio di mandorle
10 gocce di olio essenziale di lavanda
5 gocce di olio essenziale di sandalo
Scrub per pelli sensibili:
125 ml di yogurt intero
30 g di fiocchi di avena tritati finemente
15 g di crusca
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di olio di mandorle
5 gocce di olio essenziale di lavanda
Scrub esfoliante alle fragole:
125 ml di yogurt intero
60 g di fragole fresche
1 cucchiaio di miele
30 g di crusca
Scrub idratante all’avocado:
110 g di avocado maturo schiacciato
110 g di cetriolo
40 g di mandorle
Scrub corroborante:
110 g di sale marino
2 gocce di olio essenziale di menta piperita
3 gocce di olio essenziale di rosmarino
5 gocce di olio essenziale di lavanda
2 cucchiai di olio di mandorle

Scrub per pelli secche e squamose.
Questo scrub idratante rimuove la pelle squamosa e lenisce le irritazioni. Mescolate gli ingredienti. Bagnatevi il corpo con una doccia calda e applicate lo scrub su gambe, braccia e torace, massaggiando in senso circolare. Sciacquate e asciugatevi tamponando. Attenzione, per non scivolare, mettete nella vasca un tappetino di gomma.

Scrub per pelli sensibili.
Questo scrub lenitivo leviga, esfolia e idrata la pelle. Mescolate yogurt, avena e crusca. Mischiate il miele, l’olio di mandorle e l’essenza di lavanda, quindi amalgamateli agli altri ingredienti. Bagnatevi il corpo sotto la doccia calda. Applicate lo scrub su gambe, braccia e torace, massaggiando con un movimento circolare. Risciacquate e asciugatevi tamponando. Attenzione: per non scivolare, mettete nella vasca un tappetino di gomma.

Scrub esfoliante alle fragole.
Le fragole fresche danno uno scrub profumato che rinfresca ed esfolia delicatamente la pelle. Lo yogurt e i miele idratano; la crusca leviga. Frullate lo yogurt, le fragole e il miele finché non siano omogenei. Unite la crusca. Bagnatevi sotto la doccia calda. Applicate lo scrub su gambe, braccia e torace, massaggiando con un movimento circolare. Risciacquate e asciugatevi tamponando. Attenzione: per non scivolare, mettete nella vasca un tappetino di gomma.

Scrub idratante all’avocado.
Gli avocadi maturi danno uno scrub nutriente, che idrata le pelli secche e sensibili. Il cetriolo lenisce e rinfresca; la mandorla è un delicato esfoliante. Frullate l’avocado e il cetriolo finché non siano omogenei. Tritate grossolanamente le mandorle in un macinino elettrico e unitele al frullato. Bagnatevi il corpo sotto la doccia calda. Applicate lo scrub su gambe, braccia e torace, massaggiando delicatamente con un movimento circolare. Risciacquate e asciugatevi tamponando. Attenzione: per non scivolare, utilizzate un tappetino di gomma.

Scrub levigante al sale marino.
Per avere un semplice scrub che renda liscio il corpo, mescolate 110 g di sale marino con due cucchiai di olio di mandorle. Bagnatevi il corpo sotto la doccia calda. In piedi nella vasca, applicate il preparato sulla pelle, evitando genitali e viso. Sfregate con un movimento circolare, finché la pelle non si arrossa per l’aumento del flusso sanguigno. Sciacquatevi bene e asciugatevi tamponando. Attenzione: non usate questo scrub su pelle irritata o sensibile. Per non scivolare, usate un tappetino di gomma.

Scrub corroborante.
Le essenze di menta piperita, rosmarino e lavanda danno uno scrub corroborante che lascia la pelle tonificata e fresca. L’olio di mandorle è un delicato esfoliante. Mescolate bene le essenze e l’olio di mandorle con il sale marino. Metteteli in una ciotolina di plastica. Bagnate il corpo sotto la doccia calda. Applicate delicatamente lo scrub sulla pelle, evitando viso e genitali. Risciacquatevi bene e asciugatevi tamponando. Attenzione: evitate l’esfoliante su pelli delicate o screpolate. Per non scivolare, usate un tappetino di gomma.

Lascia un commento