Come Decorare la Ceramica con Tecnica della Filettatura

La filettatura è una tecnica decorativa che viene spesso usata per quel che riguarda la decorazione delle maioliche. Si effettua principalmente con un pennello e con una torniella, ma non solo. Qui troverai tutte le informazioni utili al tuo caso.

Se vuoi effettuare la filettatura devi poggiare il pezzo da decorare su un tornio per ceramica che deve essere azionato a mano, poi mentre fai girare il pezzo di argilla devi tenere fermo il pennello sulla zona che intendi decorare. In questo modo riuscirai a ottenere delle linee molto precise che possono risultare sottili o grosse.

Per effettuare la filettatura non tutti i pennelli vanno bene, io ti consiglio di procurarti un pennello morbido che abbia possibilmente una riserva. Taglia le setole di questo pennello a metà dallo loro lunghezza e lascia intatte solo le setole centrali del pennello. In questo modo la parte superiore funge da riserva per le setole più lunghe.

Con la filettatura puoi facilmente definire linee e spazi in base al tipo di tratto che riesci a ottenere, Cambia diverse volte i pennelli e i colori, che devi sempre avere a portata di mano. Quando hai finito di decorare, devi far essiccare il tutto e poi solo dopo aver fatto seccare tutto, puoi cuocere il pezzo a circa 900 gradi.

Lascia un commento