Arancini di Riso con Scamorza

Il languorino di metà mattinata inizia a farsi sentire.

Dopo qualche attimo di indecisione su cosa preparare per il mio spuntino di metà mattina o aperitivo a casa con gli amici che arriveranno a momenti ho deciso di darmi alla cucina e di preparare dei deliz iosi arancini di riso con il ripieno di scamorza.

arancini

Ingredienti

riso Carnaroli, 150gr

scamorza, 100gr

pangrattato, 100gr

brodo vegetale, 1 litro

uovo, 1

cipolla bionda, mezza

olio, 2 cucchiai

olio per friggere

basilico

sale, pepe

Preparazione

Iniziamo la nostra deliziosa ricetta tritando la cipolla e facendola stufare all’interno di una casseruola con un filo di olio. Aggiungete quindi il riso e fate cuocere, aggiungendo di tanto in tanto un cucchiaio di brodo. Condite con sale, pepe e basilico tritato.

Quando il riso inizia ad essere al dente, toglietelo dal fuoco e mettetelo da parte a raffreddarsi. Nel frattempo tagliate la scamorza a dadini, che andrete ad aggiungere al riso una volta freddo.

Formate tante piccole palline con il composto che avete appena formato. Passatele bene prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Fateli riposare in frigo per una ventina di minuti e poi procedete con la frittura.

Quando vedete che sono diventati dorati, toglieteli dal fuoco, fateli sgocciolare in un foglio di carta assorbente e serviteli caldi.

Lascia un commento