Come Preparare Pasta al Salmone

La pasta al salmone è un piatto apprezzato da tantissime persone, è facile da preparare e non occorre molto tempo. Risulta essere ideale come piatto unico, da servire ad amici che apprezzano il pesce. E’ importante la scelta di un buon salmone, non sceglietelo economico perchè anche il risultato cambierà radicalmente.

Occorrente
Salmone
Mezze penne rigate
Panna
Prezzemolo
Cipolla

Fai soffriggere pezzetti di cipolla insieme a un filo di olio in un pentolino a fuoco lento. Nel frattempo tagliuzza il salmone in tanti piccoli pezzetti. A poco a poco aggiungi il salmone alla cipolla cosi si insaporirà. Mescola per un po’ di minuti con un cucchiaio di legno e tieni sempre il fuoco basso.

Quando il salmone si sarà colorito, aggiungi la panna, io consiglio l’intera confezione, ma dipende per quante persone stai preparando il piatto. Continua a mescolare on il cucchiaio e aggiungi un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Non fare in modo che la panna inizi a bollire, devi solo riscaldarla, quindi dopo pochi minuti spegni il fuoco.

Nel frattempo avrai preparato la pasta. Scolala quando è ancora al dente, versala poi in una padella e falla cuocere ancora un po’ mescolando il salmone precedentemente preparato con la panna e la cipolla. Porta in tavola e aggiungi ad ogni piatto del prezzemolo per abbellirlo ulteriormente. Piatto davvero ottimo e gustoso.

Lascia un commento