Come Lavare i Vetri con i Giornali

Risulta essere sempre piacevole avere dei vetri puliti e splendenti. Bastano semplici accortezze per ottenere un’ottima pulizia con costi veramente minimi e con un pizzico di costanza, in modo anche di non fare troppa fatica per le volte successive in cui sarà necessario ripetere l’operazione.

Oggi sono disponibili strumenti che permettono di automatizzare questo tipo di operazione, come questi robot lavavetri, ma è possibile eseguire la pulizia utilizzando semplici fogli di giornali. Vediamo come fare.

Per iniziare, bisogna preparare molti fogli di giornali, che possono essere recuperati in modo semplice in casa.
Per fogli di giornali, come quotidiani, bisogna tagliare ogni pagina a metà, nel caso in cui risulti essere troppo grande. Una volta fatto questo, è necessario creare con ogni foglio di giornale delle palle, accartocciando bene il foglio stesso.

A questo punto, è necessario preparare un secchio di acqua leggermente calda o tiepida ed immergere ogni foglio di giornale appallotolato in modo da ammorbidirlo.
Se possibile, è consigliabile aggiungere anche qualche spruzzo di solvente per lavare i vetri, come il Vetril, che può essere comprato in qualsiasi supermercato o centro commerciale a prezzi modici.

Una volta fatto questo, bisogna impugnare ogni singolo appallottolato ed inumidito ed iniziare a pulire la superficie di vetro, eseguendo movimenti circolari ed energici.
Lavare bene i vetri sia all’interno che all’esterno. Farli infine asciugare naturalmente, senza passare un panno di stoffa, visto che questo causerebbe il deposito di piccole particelle di tessuto e conseguente opacizzazione del vetro.

Lascia un commento